Free-Ride Carnit

PFR03 Carnit - Km 23.000 Ore 3.00

Il percorso breve ma impegnativo sia per la salita che per la discesa lungo un antica via di comunicazione intercomunale fra Zogno e S.Antonio Abbandonato attraverso le contrade di Cassarielli, Casa Castello, S.Gaetano, Carnito. Cà Paiana. Questo percorso è segnalato con frecce indicatrici posizionate in collaborazione con il Comune di Zogno. Descrizione del percorso L'itinerario si divide esattamente in due tronconi, la prima parte interamente su asfalto in salita la seconda in discesa su fuoristrada con ul motevole grado di difficoltà. Il perocrso ha inizio in centro al paese di Zogno e più precisamente da Piazza Italia. Il primo tratto transita fra le case poste sul fianco sinstro della montagna, per questo motivo la zona viene chiamata Monte di Zogno. Dopo circa 2 km, superato il bivio per la contrada Carubbo, si può ammirare dall'alto la conca terrazata di Zogno con una visuale che spazia fino ai paesi di Sedrina ed Ubiale. Da questo punto panoramico si vedono inoltre le frazioni di Stabello, Grumello, Endenna, Somendenna e Miragolo poste sul lato opposto della valle. Continuando a salire si incontrano gli antichi borghi di S.Sebastiano, S.Cipriano (491m), Tiglio (703m) S.Eurosia, e Camissinone (783m) al km 5.6. Al km 7.0, in località Zernione, si intravede il campanile della chiesa di S.Antonio e da questo balcone naturale si può ammirare la val Brembilla. Dopo un ultimo sforzo, attraversando le contrade di Zergnone (849m) e di Prisa Bassa si giunge a S.Antonio Abbandonato km 8.8. A questo punto, dopo una pausa per ricaricare le batterie e prendere fiato ci si butta a capofitto lungo la "Scala Santa", inizio della discesa. La prima parte è comune ai percorsi PFR02 Cassarielli e PFR03 Carnit. I tre percorsi sono segnalati con cartelli verdi con la dicitura del percorso ed una particolare numerazione.

Il tracciato Carnit ha il numero "230".
Giunti in località Zernione si prende la strada comunale fino al bivio per Cassarielli, sempre su asfalto, si raggiunge la contrada Cassarielli (749), a fianco di una tribulina votiva su un tornante si imbocca la mulattiera a sinistra. A questo punto inizia il tratto più difficile con un fondo sconnesso e tecnico. Dopo circa 500m il sentiero si biforca, bisogna tenere la destra e proseguire sull'antica mulattiera. Prestare molta attenzione perchè questa via di comunicazione è da anni abbandonata e nonostante sia stat recentemente ripulita bisogna sempre aguzzare la vista per individuare il tracciato. Dopo circa 1 km si giunge in località "Casa Castello"(598m) ed attreversando la strada asfaltata prestando attenzione, si arriva in località "S.Gaetano" e poi nel borgo di "Carnit" (525m). Con un ulteriore "picchiata" ci si porta in località "Cà Paiana" sopra il bacino della centrale Enel ,bellissimo esempio di architettura industriale presa ad esempio dal FAI e meta di visite programmate. In pochi tornanti si arriva sulla ex statale 470 nei pressi dell centrale stessa. Sulla statale a sinistra verso nord prestando attenzione al traffico veicolare. Dopo 3 km si ritorna nel centro del paese di Zogno, luogo di partenza del percorso.

Varianti sul percorso
Da S.Antonio si posssono effettuare anche percorsi free ride PFR01 S.Antonio e PFR03 Carnit che attreverso altre mulattiere ci riportano a Zogno. Altra possibilità, su strada asfaltata, è quella di ridiscendere verso Brembilla sul percorso PCV04 S.Antonio Abbandonato. Inoltre, a piedi, lasciando la bicicletta a S.Antonio è possibile raggiungere il Monte Zucco (1232m) sopra S.Pellegrino Terme atransitando in località Foppi di particolare interesse naturalistico per la presenza di vegetazione sub montana a latifoglie e prati di peonie.


Itinerari Mountain Bike

1) PFR03 Carnit - Km 23.000 Ore 3.00
2) PFR02 Cassarielli - Km 20.000 - Ore 2.45
3) PFR01 S.Antonio Abbandonato - Km 18.000 - Ore 3.00
4) PFR05 Zogno, Dossena, Zogno - Km 44.000 - Ore 3.10


I percorsi Mountain Bike Alp Bike sono caratterizzati da vie poste in quota dove è richiesto un notevole grado di preparazione.
1) PAB11 Rifugio Grassi

PERCORSI CROSS COUNTRY
I percorsi Mountain Bike Cross Country Comprendono tratti sterrati e sono adatti ad un ampio pubblico previa verifica del grado di difficoltà
1) PCC06 La Selvaggia Val Moresca - Km 40.000 - Ore 6.00

PERCORSI FAMILY BIKE
I percorsi Family Bike e piste ciclabili Sono individuati in tracciati riservati e protetti non aperti al traffico.
1) PFB01 Ciclopedonale Zogno - Ambria - Km 2.700 - Ore 0.20
2) Ciclopedonale Ambria - S.Pellegrino Terme - Km 3.200 - Ore 0.25


PERCORSI SU STRADA CICLOVIA
I percorsi su strada e le Ciclovie si sviluppano su strade asfaltate aperte al traffico, percorribili con tutte le tipologie di bicicletta.
1) PCV01 Val Taleggio Tour
2) PCV04 S.Antonio Abbandonato
3) PCV06 Ai Piedi del Pizzo di Spino
4) PCV07 Cespedosio

Nel portale della Valle Brembana

Valle Brembana: cuore verde delle Orobie

Visitare la Valle Brembana comporta una scelta: la scelta di chi ama un ambiente a misura d'uomo, dove la natura, l'arte, la storia sono un patrimonio vivo, conservato e difeso per secoli dalla gente brembana.

Valle Brembana